This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_boston

Riconoscimento di sentenze straniere

 

Riconoscimento di sentenze straniere

Riconoscimento di sentenze straniere (divorzio, adozione, cambiamento di nome o cognome o altro)

La legge di diritto internazionale privato n. 218/1995 prevede, quale regola generale, l’automatica efficacia in Italia di sentenze straniere che rispettino alcuni requisiti basilari di compatibilità con l’ordinamento italiano.
I provvedimenti stranieri devono però essere trascritti presso il Comune italiano competente.

Le sentenze straniere, munite di legalizzazione e traduzione in italiano, possono essere presentate per la trascrizione in Italia:

al Comune italiano, direttamente dall’interessato;

oppure al Consolato italiano nella cui circoscrizione è stata emessa la sentenza.

Per richiedere la trascrizione è necessario esibire un documento di identità in corso di validità e produrre:

istanza di trasmissione della sentenza sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio resa ai sensi dell’art. 47 del DPR 445/2000 attestante la sussistenza dei requisiti di cui all’art. 64 della legge 218/1995 nella quale si dichiara che la sentenza è passata in giudicato (se ciò non compare nel testo della sentenza), che non è contraria ad altre sentenze pronunciate da un giudice italiano e che non pende un giudizio davanti a un giudice italiano per il medesimo oggetto e fra le stesse parti;

copia integrale della sentenza completa dei requisiti di cui all’art. 64, debitamente legalizzata e tradotta.
L’Ufficiale dello stato civile italiano deve verificare inoltre che la sentenza non produca effetti contrari all’ ordine pubblico.

La documentazione di stato civile puo’ essere presentata personalmente dal connazionale, nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 o inviata, in originale, per posta ordinaria al seguente indirizzo:

Consolato Generale d’Italia a Boston
600 Atlantic Avenue Suite 1700
BOSTON (MA) 02110

Tel.: (617) 722.92.01/02/03
Fax: (617) 722.94.07


210