This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_boston

Restrizioni all'ingresso negli USA di cittadini di alcuni Paesi.

Date:

02/07/2017


Restrizioni all'ingresso negli USA di cittadini di alcuni Paesi.

Con ordine esecutivo presidenziale emanato il 27 gennaio 2017 è stata disposta la sospensione – per un periodo di 90 giorni – dell’ingresso negli Stati Uniti di cittadini dei seguenti Paesi: Iran, Iraq, Sudan, Somalia, Siria , Yemen e Libia. Tale restrizione non si applica ai doppi cittadini in possesso di un passaporto valido di uno Stato diverso dai sette Paesi in questione.

A seguito di una pronuncia giudiziaria del 3 febbraio scorso valida a livello nazionale il Dipartimento per la Homeland Security ha sospeso temporaneamente l’applicazione di alcune misure del summenzionato ordine esecutivo presidenziale: https://www.dhs.gov/news/2017/02/04/dhs-statement-compliance-recent-court-order 

Per ulteriori informazioni sull’applicazione delle misure si consiglia ai connazionali di rivolgersi alle autorità diplomatiche e consolari americane in Italia e di consultare il seguente link del Dipartimento di Stato USA:
https://ais.usvisa-info.com/en-it/niv/information/announcements 


285